Tour | Festival | Live Talent | Poetry Reading
Tour | Festival | Live Talent | Poetry Reading

WANTED PRIMO MAGGIO 2011/2018 Underground music for the Labor Day

WANTED PRIMO MAGGIO: nasce nel 2011 a Torino per festeggiare in musica la festa del lavoro. Ad Hiroshima Mon Amour nella giornata del Primo Maggio si esibiranno alcuni gruppi indipendenti proposti dal Direttore Artistico e per il “Live Talent” una selezione di band da tutta Italia individuate dal territorio. Queste ultime verranno giudicate da una giuria di esperti e il progetto vincitore avrà la possibilità di accedere anche al Miscela Rock Festival di Ivrea (Torino), al Festival delle Periferie di Genova, al Fall Festival di Salerno, oltre che ad altri eventuali eventi specifici durante l’arco del’anno. In aggiunta, per il quarto anno consecutivo, alla parte strettamente musicale si aggiungerà un reading intitolato “Poeti per Wanted”.

Contatti: wanted.primomaggio@email.it
* Wanted Primo Maggio in Tour: l’evento finale si è svolta, come tradizione vuole, nello storico rock club torinese Hiroshima Mon Amour. Il tour preparatorio partito da Genova il 15 aprile presso il Teatro Altrove, con il coordinamento di Metrodora si è poi diretto il 20 verso Salerno nel mitico Mumble Rumble. Il giorno dopo la carovana avrebbe dovuto raggiungere Bologna, presso il Binario 69, altro luogo strategico per la musica indipendente. La serata è stata annullata per difficoltà organizzative. Questa fase introduttiva si è conclusa a Torino al Blah Blah, essenziale location per la scena musicale subalpina, il 25 aprile per l’anticipazione di Wanted Primo Maggio 2018, con  il rock blues dei FLEURS DU MAL. 
Sul palco di Hiroshima Mon Amour, solido rock club torinese, si sono esibite due band che hanno scritto la storia della musica indipendente subalpina. I MIRAFIORI KIDZ, con il loro deciso combat rock e il trio di cabaret music POWERILLUSI. A loro si sono affiancati i POPOFZOMBIE, l’indie-pop di CRI+SARA FOU e l’electro musicista Luca GIGLIO (che ha chiuso l’evento con una sua breve performance in solo). Anche quest’anno l’evento ha ospitato uno spazio reading. Un aperitivo a suon di poesia, con Bruno RULLO (coordinatore di Slam Italia e redattore dell’audio-rivista Camion), di Helen Hesther NEVOLA (di CaleidoScoppio), di Ivan FASSIO (di Spazio Parentesi), di Marcello CANEPA e di Fabio BOSCO. Ospite speciale Ennio ONNIS.
* Young underground music for the Labor Day: LIVE TALENT di Wanted Primo Maggio. Per la macro-regione Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia è stato individuato il musicista Andrea MARZOLLA. Per la stessa zona hanno ottenuto una segnalazione speciale  (senza diritto di esibizione): VEA (Torino/Piemonte) e SCABBY UNDERDOGS (Milano/Lombardia). Segnalazione speciale senza diritto di esibizione in area Toscana per i senesi VIA LATTEA. Segnalazione speciale senza diritto di esibizione per la regione Emilia e Romagna ai bolognesi BOMBAY. Per la Liguria i savonesi DIATOMEA e per la Campania i salernitani COSMORAMA. Vincitori del Contest i DIATOMEA individuati dalla Giuria composta da: Erik Calvo (Miscela Rock Festival), Vito Vita della rivista “Vinile” e Luca Calderan (Taurinews).
* Post WANTED PRIMO MAGGIO: il 15 maggio a Torino durante il Salotto di Mao al Lab di Piazza Vittorio Veneto, con l’intervento del direttore artistico di Wanted, Giulio Tedeschi, a cui è seguito un breve show-case di Luca Onyricon Giglio. Il 15/16/17 giugno, invece, presso il Parco di Villa Rossi a Sestri Ponente (Genova), la tre giorni del Festival delle Periferie che ospiterà i vincitori del “Live Talnet” i savonesi DIATOMEA. 
Logistica, Toast Records, con la preziosa collaborazione di Hiroshima Mon Amour, l’appoggio di Audiocoop Piemonte e Valle d’Aosta, Wanted Primo Maggio Liguria, To Indies, Mumble Rumble (Salerno), Metrodora (Genova), Fall Festival (Salerno), Festival delle Periferie (Genova) e il supporto di Bob Bands of Bologna (Bologna), Slam Italia, CaleidoScoppio (Torino), Spazio Parentesi (Torino).